Fronte del Porto 30.11.2019


Gli abbonati della passata stagione di Prosa potranno esercitare il diritto di prelazione sul posto dal 28 settembre fino al 15 ottobre.
Dal 16 ottobre fino al 9 novembre si aprirà a tutti la vendita degli abbonamenti.
A seguire partirà la vendita dei biglietti per i singoli spettacoli.
I biglietti per lo spettacolo “I Giganti della Montagna” del 10.11.2019 sono immediatamente disponibili.


sabato 30 novembre 2019
ore 21.00 (in abbonamento)
Teatro dell’Unione di Viterbo

coproduzione Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini, Teatro Stabile di Catania
presenta

Fronte del porto

di Budd Schulberg
traduzione e adattamento Enrico Ianniello

con
Daniele Russo

uno spettacolo di Alessandro Gassmann

***

È possibile acquistare biglietti e abbonamenti presso il botteghino del Teatro dell’Unione o sul sito Ticketone al seguente link.
Teatro dell’Unione, piazza Verdi 10, 01100 Viterbo
Per informazioni
Tel. +39 388 950 6826
E-mail teatrounioneviterbo@gmail.com
www.teatrounioneviterbo.it

Aperto dal martedì al sabato con orario 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00.
Aperto anche di domenica, con gli stessi orari, in caso di spettacolo o altre attività.
Chiuso il lunedì.

***

Dopo lo straordinario Qualcuno volò sul nido del cuculo, Alessandro Gassmann dirige di nuovo Daniele Russo nella riscrittura di una storia “cinematografica”: l’adattamento teatrale firmato da Enrico Ianniello di Fronte del porto. Attore, scrittore, traduttore e regista non nuovo a esperienze di trasposizione scenica – ricordiamo i suoi i fortunatissimi adattamenti di Chiòve e I Giocatori del catalano Pau Mirò – Ianniello ha immaginato la storia a partire dall’omonima opera dell’americano Budd Schulberg (a sua volta ispirato da un’inchiesta giornalistica dell’epoca, diventata la base della sceneggiatura del film di Elia Kazan che vinse otto Oscar nel 1954) e dall’adattamento teatrale realizzato, in seguito, dall’inglese Steven Berkoff.
Alessandro Gassmann, con la sua cifra inconfondibile, costruisce uno spettacolo che ci trascina nella Napoli di quasi 40 anni fa: i colori della moda sono sgargianti, la sonorità è quella dei film dell’epoca e un cast di 12 attori straordinari porta in scena una storia corale dalla forte carica emotiva e sociale, fatta di relazioni intense e rabbiose e di atmosfere cariche di suspense.

***

Abbonamento a turno fisso (9 spettacoli)
Platea: Intero € 165,00 – Ridotto € 155,00
Palco centrale 1° fila: Intero € 155,00 – Ridotto € 145,00
Palco centrale 2° fila: Intero € 140,00 – Ridotto € 125,00
Palco laterale 1° fila: Intero € 135,00 – Ridotto € 120,00
Palco laterale 2° fila: Intero € 120,00 – Ridotto € 105,00
Palco lateralissimo: Intero € 75,00 – Ridotto € 65,00
Under 25: € 55,00 (Palco laterale e lateralissimo 3° e 4° ordine)

Biglietti
Platea: Intero € 26,00 + 2,50 prev. – Ridotto € 24,00 + 2,50 prev.
Palco centrale 1° fila: Intero € 24,00 + 2,50 prev. – Ridotto € 22,00 + 2,50 prev.
Palco centrale 2° fila: Intero € 22,00 + 2,00 prev. – Ridotto € 20,00 + 2,00 prev.
Palco laterale 1° fila: Intero € 20,00 + 2,00 prev. – Ridotto € 18,00 + 2,00 prev.
Palco laterale 2° fila: Intero € 18,00 + 2,00 prev. – Ridotto € 16,00 + 1,50 prev.
Palco lateralissimo: Intero € 14,00 + 1,50 prev. – Ridotto € 10,00 + 1,00 prev

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*