Ditegli sempre di sì 08.12.2019


Gli abbonati della passata stagione di Prosa potranno esercitare il diritto di prelazione sul posto dal 28 settembre fino al 15 ottobre.
Dal 16 ottobre fino al 9 novembre si aprirà a tutti la vendita degli abbonamenti.
A seguire partirà la vendita dei biglietti per i singoli spettacoli.
I biglietti per lo spettacolo “I Giganti della Montagna” del 10.11.2019 sono immediatamente disponibili.


domenica 8 dicembre 2019
ore 18.30 (in abbonamento)
Teatro dell’Unione di Viterbo

Elledieffe – La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo, Fondazione Teatro della Toscana
presenta

Ditegli sempre di sì

di Eduardo De Filippo

regia di Roberto Andò

***

È possibile acquistare biglietti e abbonamenti presso il botteghino del Teatro dell’Unione o sul sito Ticketone al seguente link.
Teatro dell’Unione, piazza Verdi 10, 01100 Viterbo
Per informazioni
Tel. +39 388 950 6826
E-mail teatrounioneviterbo@gmail.com
www.teatrounioneviterbo.it

Aperto dal martedì al sabato con orario 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00.
Aperto anche di domenica, con gli stessi orari, in caso di spettacolo o altre attività.
Chiuso il lunedì.

***

Ditegli sempre di sì è uno dei primi testi scritti da Eduardo, un’opera vivace, colorata il cui protagonista è un pazzo metodico con la mania della perfezione; una commedia molto divertente che, pur conservando le sue note farsesche, suggerisce serie riflessioni sul labile confine tra salute e malattia mentale.
In Ditegli sempre di sì la pazzia di Michele Murri è vera, infatti è stato per un anno in manicomio e solo la fiducia di uno psichiatra ottimista gli ha permesso di ritornare alla vita normale. Michele è un pazzo tranquillo, socievole, cortese, all’apparenza l’uomo più normale del mondo, ma in verità la sua follia è più sottile perché consiste essenzialmente nel confondere i suoi desideri con la realtà che lo circonda; eccede in ragionevolezza, prende tutto alla lettera, ignora l’uso della metafora, puntualizza e spinge ogni cosa all’estremo. Tornato a casa dalla sorella Teresa si trova a fare i conti con un mondo assai diverso dagli schemi secondo i quali è stato rieducato in manicomio; tra equivoci e fraintendimenti alla fine ci si chiede: chi è il vero pazzo? E qual è la realtà vera?

***

Abbonamento a turno fisso (9 spettacoli)
Platea: Intero € 165,00 – Ridotto € 155,00
Palco centrale 1° fila: Intero € 155,00 – Ridotto € 145,00
Palco centrale 2° fila: Intero € 140,00 – Ridotto € 125,00
Palco laterale 1° fila: Intero € 135,00 – Ridotto € 120,00
Palco laterale 2° fila: Intero € 120,00 – Ridotto € 105,00
Palco lateralissimo: Intero € 75,00 – Ridotto € 65,00
Under 25: € 55,00 (Palco laterale e lateralissimo 3° e 4° ordine)

Biglietti
Platea: Intero € 26,00 + 2,50 prev. – Ridotto € 24,00 + 2,50 prev.
Palco centrale 1° fila: Intero € 24,00 + 2,50 prev. – Ridotto € 22,00 + 2,50 prev.
Palco centrale 2° fila: Intero € 22,00 + 2,00 prev. – Ridotto € 20,00 + 2,00 prev.
Palco laterale 1° fila: Intero € 20,00 + 2,00 prev. – Ridotto € 18,00 + 2,00 prev.
Palco laterale 2° fila: Intero € 18,00 + 2,00 prev. – Ridotto € 16,00 + 1,50 prev.
Palco lateralissimo: Intero € 14,00 + 1,50 prev. – Ridotto € 10,00 + 1,00 prev

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*